Il Presidente del C.R.A. in visita alla Sezione di Agrigento 23 gennaio 2015


Immagine 034

La Sezione di Agrigento ha ospitato il Presidente del Comitato Regionale Arbitri, Giuseppe Raciti, mercoledì 14 gennaio in occasione della consueta Riunione Tecnica Obbligatoria. Un importante e atteso appuntamento per gli associati agrigentini, che hanno ospitato, oltre al Presidente CRA, anche il responsabile della Delegazione Provinciale della F.I.G.C. di Agrigento, Prof. Stefano Valenti, quest’ultimo alla sua prima visita presso la Sezione dopo la sua nomina avvenuta all’inizio della corrente stagione sportiva.
In un salone gremito di associati, il Presidente di Sezione, Antonio Lo Giudice, nel presentare gli ospiti della serata, ha evidenziato l´eccellente lavoro che sta svolgendo questo C.R.A. ricordando agli arbitri di avere in regione la presenza di numerosi formatori la cui missione è solo quella di permettere una graduale crescita dei giovani arbitri con l’ambizione di raggiungere eccellenti risultati.
Dopo, l’immancabile intervento del nostro collega e Vice Presidente del CRA Armando Salvaggio e i saluti del Prof. Valenti, prendeva la parola il C.R.A. Sicilia, Raciti che con ottima oratoria e appassionanti argomenti, ha intrattenuto i presenti per oltre un´ora, riuscendo a non far mai calare l´attenzione e tenendo tutti i presenti “incollati”.  Egli ha voluto spronare con le sue parole i giovani colleghi ad avere passione per l´arbitraggio, invitandoli ad impegnarsi quotidianamente sia sul campo che nella vita di tutti i giorni. Raciti ha poi fatto il punto sulla situazione degli associati isolani, soffermandosi in particolare su quelli agrigentini, con l’invidiabile nomina ad Arbitro Internazionale di Beach Soccer del nostro collega Giuseppe Sicurella. A chiusura del suo intervento, dopo aver ricordato i punti cardine della sua gestione, che sono “meritocrazia e trasparenza”, ha esortato i giovani arbitri a continuare ad espletare il loro mandato sempre con impegno e serietà.
L’incontro è terminato con la consegna del dono con il quale il presidente C.R.A. ha voluto omaggiare la sezione di Agrigento: un bellissimo scudetto in ceramica, realizzato artigianalmente, raffigurante un tricolore con gli effigi dell’A.I.A. e del C.R.A. Sicilia.
Immagine 114 Immagine 108 Immagine 099 Immagine 085 Immagine 039 Immagine 001

Benvenuto a 16nuovi arbitri 23 gennaio 2015

corsoMartedì 06 gennaio, presso i locali sezionali si sono svolti gli esami del corso arbitri della stagione sportiva 2014-2015. Prima di sostenere i test tecnici, i ragazzi hanno conosciuto il Presidente del CRA Sicilia Pippo Raciti (presidente della Commissione) e il suo Vice Armando Salvaggio,  
gli esami si sono conclusi con la promozione di 16 aspiranti arbitri.
Il Presidente Antonio Lo Giudice, molto soddisfatto della preparazione dei ragazzi, ha voluto ringraziare tutti gli associati che si sono alternati durante il corso che con professionalita’ hanno tenuto le lezioni di formazione, e ai sedici nuovi arbitri della Sezione di Agrigento ha augurato una carriera piena di soddisfazioni.

Chillura e Geraldi promossi in Prima Categoria 18 gennaio 2015

logo-aia-ag chilluras geraldi cra

Sabato 17 gennaio 2015 i colleghi Stefano Chillura e Geraldi Pier Calogero hanno partecipato al raduno Regionale di tutti gli arbitri proposti dalle sezioni per  l’inquadramento presso il CRA Sicilia.
Sia Stefano che Calogero hanno brillantemente superato le prove atletiche/tecniche e pertanto esordiranno nei prossimi giorni nel campionato Regionale di Prima Categoria.
Il Presidente Antonio Lo Giudice, il Presidente Onorario Giuseppe Liberto, il Consiglio Direttivo e tutti gli Associati, si congratulano con Stefano e Clogero per il traguardo  raggiunto.

Mario Luparello nella finale di coppa Italia di serie C 1 8 gennaio 2015

Grande soddisfazione per il nostro arbitro Mario Luparello, al terzo anno di attività al CRA Sicilia, impegnato lo scorso 6 gennaio a dirigere la finale di coppa Italia di serie C 1 di calcio a 5 al palasport “Maira” di San Cataldo.
A contendersi il trofeo la Mabbonath e Villa Passanisi Brucoli, detentrice della coppa Italia di serie C 2. Gara entusiasmante dai due volti che ha visto il Villa Passanisi Brucoli chiudere il primo tempo sul 3-0 e la Mabbonath agguantare il 3-3 nel secondo tempo, salvo poi rovinare tutto con un’autorete all’ultimo minuto e consegnare la coppa al Villa Passanisi Brucoli. La gara ha visto i direttori di gara Luparello e Portoghese (sez. Catania) svolgere il proprio ruolo in piena sintonia e sicurezza e con la massima professionalità.
321

 

Giuseppe Sicurella Arbitro Internazionale di Beach Soccer 24 dicembre 2014

fifafifafooter6_9586
Si rende noto i nominativi degli arbitri e degli assistenti inseriti negli elenchi FIFA per l’anno 2015.
Il Collega Giuseppe Sicurella della sezione di Agrigento pertanto dal primo gennaio 2015 sarà arbitro INTERNAZIONALE.
Il Presidente Antonio Lo Giudice, il Presidente Onorario Giuseppe Liberto, il Consiglio Direttivo e tutti gli Associati, si congratulano con Giuseppe per l’importantissimo traguardo  raggiunto. 

Arbitri C / 11 Assistenti C / 11 Arbitri donna C / 11
 BANTI Luca  CARIOLATO Gianluca  GAROFFOLO Valentina
 DAMATO Antonio  COSTANZO Alessandro  PIRRIATORE Graziella
 GUIDA Marco  DI FIORE Riccardo  SPINELLI Silvia Tea
 MASSA Davide  DI LIBERATORE Elenito  VITULANO Carina Susana
 MAZZOLENI Paolo  GIALLATINI Alessandro  
 ORSATODaniele  MELI Filippo (Nuovo)  
 RIZZOLI Nicola  MANGANELLI Lorenzo  
 ROCCHI Gianluca  PASSERI Matteo  
 TAGLIAVENTO Paolo  PRETI Fabiano (Nuovo)  
 VALERI Paolo  TONOLINI Mauro  
Assistenti donna C / 11 Arbitri Calcio a 5 Arbitri Beach Soccer
 ABRUZZESE Lucia  GALANTE Angelo  BALCONI Alfredo
 CAROVIGNO Cinzia  GELONESE Fabio  MATTICOLI Gionni
 SANTUARI Romina  MALFER Alessandro  PICCHIO Manolo
 VETTOREL Veronica (Nuova)  Manzione Nicola Maria  SICURELLA Giuseppe (Nuovo)

Festeggiamenti per il 50° anno di tessera di Salvatore Contino 23 dicembre 2014

2015_2Importante e significativo riconoscimento per il collega ed Arbitro Benemerito, Salvatore Contino, della Sezione di Agrigento.
Infatti, il Presidente dell’A.I.A., Marcello Nicchi, unitamente all’intero Comitato Nazionale, ha conferito la prestigiosa pergamena commemorativa per il raggiungimento dei 50 anni di appartenenza all’Associazione Italiana Arbitri del collega Contino.
E proprio lunedì, 22 Dicembre, in occasione della conviviale di natale, organizzata dal presidente della Sezione agrigentina, Antonio Lo Giudice ed alla presenza di tutti gli associati ed illustri ospiti, tra i quali Michele Cavarretta e Massimiliano Velotto della CAI e di Giorgio Vitale del Settore Tecnico, un emozionatissimo Totò Contino ha ricevuto direttamente dal Componente del Comitato Nazionale, Rosario D’Anna, appositamente intervenuto e nostro corregionale, il prestigioso attestato alla lunga militanza.
Nel consegnargli la pergamena, D’Anna ha voluto brevemente ripercorrere il cammino e la “storia arbitrale” del collega Contino ai tanti giovanissimi associati presenti, precisandone il ruolo attuale di Collaboratore Ufficiale del CRA Sicilia, dopo esserne stato Componente O.T.R. proprio con D’Anna all’epoca presidente regionale.

D’Anna, quindi, ne ha tracciato le qualità umane ed i valori morali del collega, sempre disponibile, umile e signorile con tutti, ma soprattutto la grande preparazione ed il forte senso di appartenenza alla nostra attività che ne hanno sempre contraddistinto l’operato e che, ne è certo, continuerà ancora, sottolineando che, sinora, di Agrigento è l’unico associato ad aver raggiunto la Serie A, seppur come Assistente Arbitrale.
Prima di passare la parola a Contino, sia il Presidente del CRA, Giuseppe Raciti, che il Componente, Salvatore Marano, hanno voluto fortemente testimoniare la loro gioia per il traguardo raggiunto dall’amico fraterno Contino, mentre il Vice Presidente regionale, Armando Salvaggio, che di Totò è stato allievo e pure fidato Vice Presidente Sezionale negli anni in cui Contino ricopriva il ruolo di Presidente, lo ha voluto soltanto ringraziare di cuore per quanto ha imparato dallo stesso, invidiandone la forte ed incrollabile passione.
Prendeva, quindi, la parola un emozionato Totò, il quale, nel ringraziare di cuore tutta l’Associazione per il ricordo e per gli splendidi anni trascorsi nella famiglia arbitrale, dedicava il riconoscimento agli associati agrigentini tutti, indistintamente, passati e presenti e soprattutto alla cara moglie, la Signora Calogera Alonge, che lo ha sempre sostenuto e supportato in questa sua grande passione, senza la quale sarebbe stato difficile raggiungere oggi tale impensabile traguardo.
Concludendo, Totò ha voluto ribadire che rimane e rimarrà sempre un umile servitore dell’AIA e della sua amata Sezione e che sarà sempre disponibile alla crescita e formazione  dei giovani colleghi.
La risposta dei presenti, oltre ad un prolungato e spontaneo applauso, è stata la voglia irresistibile della storica foto con il loro “Totò” e la pergamena commemorativa..

Salvatore Contino Arbitro dal 01/01/1965
ha arbitrato fino alla stagione 1976/77 raggiungendo la C.A.D.
dalla stagione 1978/79 Asistente Arbitrale presso la C.A.N. D  per quattro stagioni
dalla stagione 1982/89 Asistente Arbitrale presso la C.A.N. C  per sette stagioni
dalla stagione 1989/90 Asistente Arbitrale presso il C.A.N. A-B per tre stagioni
Ha esordito in serie A il 30 marzo 1991 nella gara BOLOGNA – ROMA con l’arbitro Luciano Luci di Firenze e l’assistente Giuseppe Costamagna di Torino e chiudendo la sua carriera, per limiti di età, il 24 maggio 1992 nella gara VERONA – JUVENTUS  con l’arbitro De Angelis di Civitavecchia e l’assistente Ramaglia di Ercolano.

.
dalla stagione 1983/84  Componente del Consiglio Direttivo Sezionale per dieci anni
dalla stagione 1998/99  Componente del Collegio dei Revisori Sezionali per due anni
dalla stagione 2000/01  Presidente di Sezione per sei anni
dal 10/03/2003  Arbitro Benemerito dell’Associazione Italiana Arbitri
dalla stagione 2009/10  Componente del C.R.A. Sicilia per Quattro anni
dalla stagione 2013/14  ad oggi è Collaboratore del C.R.A. Sicilia

Immagine 1542  Immagine 1546 Immagine 1547 Immagine 1551  Immagine 1557 Immagine 1555

 

Debutto in Eccellenza per Roberto Vella 19 dicembre 2014

Domenica 21/12/2014 ore 14:30
Stadio “Grotta di Polifemo” Milazzo
*
Sportsoccer Milazzo
V/S
Taormina
*
Arbitro Roberto Vella di Agrigento
Assistente 1 Salvatore De Pasquale di Barcellona
Assistente 2 Alessio Calderone di Barcellona

Domenica prossima 21 dicembre 2014 alle ore 14:30 presso lo stadio “Grotta di Polifemo” di Milazzo, esordirà nel massimo campionato regionale di Eccellenza Girone B il Collega Roberto VELLA della Sezione di Agrigento, dirigerà la gara Sportsoccer Milazzo – Taormina. Roberto sarà coadiuvato dagli assistenti Salvatore DE PASQUALE e Alessio CALDERONE entrambi di Barcellona.

Il Presidente Antonio Lo Giudice, il Presidente Onorario Giuseppe Liberto, il Consiglio Direttivo e tutti gli Associati, si congratulano con Roberto per il risultato conseguito.